Traslochi per aziende

Pianificazione, strategia, competenza e responsabilità per non rallentare il tuo business. Traslochi per aziende

Il trasloco di un’azienda o di un ufficio è decisamente una sfida impegnativa: coordinare il lavoro dei dipendenti, organizzare l’imballaggio di tutte le attrezzature, archivi cartacei, back up files, e tutto ciò cercando di ridurre al minimo le ore perse di lavoro.
Affidati a CavannaTraslochi che, grazie ad anni di esperienza nel settore, seguirà e eseguirà tutte le operazioni in tempi molto ristretti, con il minor fermo possibile delle attività produttive e, soprattutto, con la più rapida reintegrazione di tutti potenziali lavorativi nella nuova sede.

Ci occupiamo di:

  • Movimentazioni di postazioni di lavoro, macchinari e materiale tecnologico;
  • Smontaggio e montaggio di pareti attrezzate, armadiature componibili, scaffalature nonché allestimenti in genere, anche per uso fieristico;
  • Magazzinaggio e deposito per mobili, arredi, attrezzature e macchinari;
  • Archivio, deposito e gestione materiali cartacei
  • Servizio d’esposizione e conto vendita per mobili, suppellettili o lotti di arredamento.
  • Traslochi nazionali ed internazionali
  • Donazione arredi: agli arredi che non usi più pensiamo noi tramite conto vendita o per fare del bene a enti o scuole

.

Domande più frequenti prima di fare il trasloco dell’ufficio

Quanto tempo prima del trasloco mi conviene contattare e selezionare un’impresa di traslochi ?

Dipende dalla complessità e dalle dimensioni del trasloco. L’esperienza dimostra che prima si inizia migliori risultati si ottengono sia in termini di organizzazione sia in contenimento dei costi. Suggeriamo comunque di contattare un’impresa almeno 1 mese prima del trasloco

Quali sono le operazioni che devo fare per identificare l’impresa adatta al trasloco ?

Conviene fare una ricerca generale sul web e una più specifica sull’impresa iscritte all’Albo Nazionale degli Autotrasportatori della propria città, in modo da affidarsi a ditte qualificate

Come faccio a capire che un’impresa è affidabile professionalmente ?

Questi sono i criteri abitualmente utilizzati per accertare la professionalità di un’impresa di traslochi:

– essere iscritti all’Albo degli Autotrasportatori (la legge vieta l’utilizzo di ditte non iscritte all’albo e non autorizzate al trasloco conto terzi)

– avere esperienza e referenze (farsi dare almeno tre nominativi di clienti simili a voi e verificare le referenze)

– essere dotati di moderne e idonee attrezzature

– assicurarsi che utilizzino personale inquadrato regolarmente e formati sugli aspetti della sicurezza (necessario farsi dare il DURC e la dichiarazione     di idoneità formativa)

– aver conseguito le certificazioni di qualità e sicurezza (Certificazione di Qualità ISO 9001-2008 / Sistema Sicurezza e Prevenzione OHSAS18001)

– possedere coperture assicurative adeguate per danni, furti e responsabilità civile

Oltre al semplice trasporto dei beni, quali altri servizi aggiuntivi deve offrire un’impresa di traslochi ?

Elenchiamo di seguito alcuni dei servizi più importanti:

– programmazione scritta delle operazioni ed esecuzione del trasloco

– imballo / disimballo scatoloni con relativo sistema di identificazione del contenuto

– smontaggio e rimontaggio arredi

– stacco e riattacco materiale informatico

– trasloco attrezzato di articoli di significativo valore economico e riservatezza

– convenzioni con ONLUS per donazioni arredi e attrezzature vecchie/materiale elettronico obsoleto

– smaltimento autorizzato materiali destinati al macero con rilascio del relativo formulario

– magazzinaggio arredi per brevi, medi e lunghi periodi

Secondo quali modalità mi conviene domandare un preventivo ?

Il preventivo va chiesto per iscritto, dopo aver fatto fare alla ditta un sopralluogo sia negli uffici da traslocare sia in quelli nuovi. Per poter facilmente confrontare in maniera omogenea i diversi preventivi è essenziale che la ditta interpellata compili un stesso format di richiesta

Oltre a me chi deve occuparsi della logistica del trasloco ?

Per un ordinato e produttivo trasloco è utile che chi deve traslocare costituisca insieme alla ditta di traslochi un team di regia che programmi e definisca e controlli le varie fasi del trasloco, stabilisca una corretta tempistica e comunicazione ai dipendenti, coinvolgendoli attivamente. Indispensabile anche definire un capo squadra durante il trasloco a cui i dipendenti possano rivolgersi per ogni necessità

Come posso coinvolgere i miei dipendenti ?

I dipendenti possono essere un’ottima risorsa che riduce i tempi di esecuzione del trasloco e quindi i costi. Per questo è essenziale che il tecnico della ditta di trasloco faccia con essi, o meglio con i loro coordinatori, incontri di preparazione e di verifica avanzamento lavori in cui si ricordi le procedure a cui attenersi

Chi provvede a richiedere le autorizzazioni per occupazione suolo pubblico ?

Suggeriamo di affidare la pratica direttamente al traslocatore che ha le capacità tecniche per svolgerle.

Chi fornisce il materiale da imballo ?

La ditta di traslochi fornisce direttamente tutto il materiale da imballo necessario (scatoloni, nastro adesivo, etichette colorate, carta, plastica bolle ecc….)

Chi ritira il materiale da imballo utilizzato per il trasloco ?

La ditta che ha effettuato il trasloco si occupa del ritiro di tutti i materiali da imballo utilizzati senza costi aggiuntivi

Vorrei buttare o regalare alcuni vecchi arredi e attrezzature prima del trasloco, cosa devo fare ?

Non tutte le ditte di trasloco sono in grado di dare una risposta diretta, per questo è importante che la ditta scelta abbia le relative autorizzazioni a portare in discarica i materiali da smaltire come pure che sia convenzionata con ONLUS che provvedano al ritiro dell’usato

Come funziona il ritiro da parte delle ONLUS degli arredi usati o dei computer dismessi ?

Poche sono le ditte che offrono un servizio simile. La nostra ditta è una di queste, grazie a una partnership stipulata con una rete di onlus che hanno dimostrato di essere in grado di garantire la ricollocazione degli arredi / attrezzature dismesse, perfeziona il processo di donazione attraverso i seguenti steps:

– selezione degli arredi da donare e degli enti disposti a ricevere la donazione

– gestione della documentazione relativa alla donazione al fine di procedere alle decepistazione degli arredi donati

-possibilità di mettere in conto vendita alcuni arredi presso il Blitz 

Cosa devo fare in caso di danno o furto durante il trasloco ?

Richiedere per iscritto alla ditta traslocatrice di attivarsi a fare denuncia alla propria assicurazione mettendo una riserva scritta sul documento di trasporto da firmare a fine servizio