10 Giu

2019

By / Cavanna Staff

Mercato immobiliare e mercato del trasloco

Mercato immobiliare e mercato del trasloco sono strettamente correlati, come si può ben immaginare. Negli ultimi anni le compravendite di immobili  sono diminuite e a soffrirne sono stati tutti gli indotti, compreso quello dei traslochi. La spiegazione è abbastanza ovvia: meno compravendite, meno traslochi. Inoltre ai dati ufficiali dobbiamo aggiungere anche quelli di un sottobosco del “fai da te”, che ha avuto un notevole incremento. Ma, essendo il trasloco, una grande fonte di stress, è poco utile il “fai da te”, meglio affidarsi alla professionalità di una ditta traslochi specializzata.

mercato immobiliare

Più compravendite, più traslochi.

Per ogni compravendita di immobile, ovviamente vi sono uno o due traslochi da fare: per chi parte e per chi arriva. Mobili, suppellettili, oggetti vari sono un bagaglio imponente da trasferire. Diverse le agenzie immobiliari che offrono servizio completo, vale a dire propongono anche Ditte di trasloco: un modo come un altro per invogliare un settore un pò debole, negli ultimi tempi.

L’affitto: sempre più usato

La soluzione più utilizzata rimane quella dell’affitto, cui sempre più nuclei familiari si rivolgono per la loro residenza. E’ vero che anche gli affitti hanno dei costi a volti proibitivi, a volte più abbordabili degli acquisti. Proprio per una girandola di affitti, sfratti e nuove famiglie, i traslochi nelle grandi città sono sempre molti: l’oscillazione dei prezzi di affitto fa sì che i nuclei si spostino più facilmente. Le agenzie immobiliari consigliano anche ditte cui affidarsi per il trasloco, ma in generale si può dire che i clienti possono (e secondo me devono) scegliere da soli le società che si occuperanno del trasloco: è una questione di fiducia. Mobili, ricordi e suppellettili  che ci appartengono li vogliamo affidati a mani esperte. E allora meglio prenderci qualche giorno e cercare la ditta giusta per noi.

Fare un trasloco è un grande stress: montaggio, smontaggio, depositi cauzionali, imballaggi sono pensieri che gravano sul nostro stato nervoso. La soluzione più intelligente è affidarsi a chi può liberarci da tutti questi pensieri e fare tutto il lavoro per noi. Cavanna Traslochi è una ditta che lavora per il cliente e con il cliente: sarà la ditta a fornire, a richiesta, il materiale da imballaggio, e sarà sempre la ditta che potrà provvedere a smontare i mobili e rimontarli nella nuova abitazione, smaltendo ciò che non abbiamo intenzione di portare con noi. La qualità del trasloco è tutta qui: il cliente è il primo pensiero.

Conclusioni

I tempi sono stati complessi per i mercati immobiliari e di conseguenza anche per le aziende che sono a questo collegate, ma vi sono aziende che sono rimaste ben salde, che si sono rimodernate e che hanno avuto come obiettivo la soddisfazione del cliente e che per questo hanno tenuto testa alle situazioni

Cavanna Staff

Leave A Comment